Bitvavo: opinioni e recensioni

Spesso si ha solamente un’idea vaga di cosa siano effettivamente queste fantomatiche criptovalute, o monete virtuali che dir si voglia. Impossibile non esserne attratti però, dato che spesso si sente parlare di qualche nuovo milionario, o che il loro valore in borsa è schizzato alle stelle. Riuscire ad incrementare il mio stipendio è un mio pallino da tempo, quindi quest’ondata di interesse verso i Bitcoin, i Ripple e via dicendo mi ha investito in pieno, convincendomi a fare un tentativo nel campo delle monete virtuali. Non essendo un grande esperto del settore mi sono affidato alle conoscenze di un amico di lunga data che ne sa molto più di me ne campo della finanza, così lui mi ha fatto consigliato di provare con Bitvavo. Ovviamente prima di investirci qualunque tipo di somma mi sono fatto iniziare da lui alla materia e mi sono cercato qua e là dei consigli su come addottare una strategia di mercato corretta. Una volta che mi sentivo più a mio agio e più informato ho iniziato ad usare Bitvavo, e ne sono rimasto da subito piacevolmente colpito. Quello a cui non avevo ancora pensato da profano del Bitcoin era che effettivamente per guadagnare con il mercato delle monete virtuali mi sarebbe stato indispensabile disporre di una piattaforma su cui comprarle. Ed è qui che è entrato in gioco Bitvavo.

Appunto, un punto di passaggio imprescendibile per me, che cercavo una via per entrare in contatto in modo concreto con la valuta digitale, un qualcosa che prima consideravo in modo puramente astratto. Ripeto, mi ero accorto di non essere mai venuto a conoscenza di un modo esistente per comprare Ripple online, ma di aver unicamente sentito storie, forse non completamente vere, di persone diventate milionarie grazie all’impennamento dei valori azionari delle criptovalute. Quindi potrei definire la piattaforma Bitvavo come un’autentica rivelazione. Con Bitvavo mi sono ritrovato la possibilità di scegliere l’ acquisto tra 52 tipi di valuta, tra cui i rinomati Bitcoin, senza commissioni. E questo solamente trasferendo del denaro nei wallets gratuiti di Bitvavo nella modalità che più preferivo, richiedendo unicamente una registrazione sul sito ufficiale Bitvavo

Non mi sembrava vero di essere finalmente entrato in gioco sul serio, e di aver fatto i miei primi acquisti. E le mie prime vendite, ovviamente.

Ormai è da qualche mese che utilizzo Bitvavo praticamente ogni giorno, e riesco spesso a rimpolpare il mio stipendio mensile, con una fatica decisamente ridotta. Prima di andare a letto, dedico una mezzora alla gestione dei miei acquisti. Senza alcun dubbio consiglierei Bitvavo a chiunque voglia provare la soddisfazione di guadagnare del denaro grazie ad una delle tante valute digitali disponibili sul sito. Tutto questo grazie alla preparazione, alla logica e, diciamocelo, anche a qualche pazza intuizione.

Lascia un commento